2019
CHI SIAMO
PARTNER
ISCRIZIONI
ARCHIVIO
CONTATTI

2013: 10th edition

august 28
september 7
 
NEWS
FILM
Selezione Ufficiale
Eventi Speciali
Venice Nights
Miu Miu Women's Tales
Progetti Speciali
Notti veneziane
Premio Lux
PROGRAMMA
INCONTRI
INTERVISTE
GALLERY

main sponsor





creative partner




PROGRAMMAZIONE

01/09/2013 h 22:00Casiṇ
Press, Industry

05/09/2013 h 17:00Darsena
Pubblico, tutti gli Accrediti
Segue incontro con il pubblico

06/09/2013 h 21:30Giorgione, Cannaregio
Pubblico

07/09/2013 h 16:30Excelsior, Mestre
Pubblico
Selezione Ufficiale
TRAITORS
di Sean Gullette
Prima mondiale, Opera prima
Marocco, Stati Uniti, 2013, 86', HD, colore

sceneggiatura Sean Gullette
fotografia Benoit Peverelli, Niko Tavernise
montaggio Sabine Hoffman
musica Nathan Larson
suono Jacob Ribicoff
scenografia Shara Shisheboran
costumi Gery Georgieva
interpreti Chaimae Ben Acha (Malika)Soufia Issami (Amal)
Driss Roukhe (Haj)Mourade Zeguendi (Samir)Morjana Alaoui (Jad)

produttori 
Karim Debbagh, Sean Gullette, Audrey Rosenberg
produzioni Kasbah Films, White Light White Heat
presentato da Sharjah Art Foundation

vendite internazionali
Rezo Films
29 rue du Faubourg Poissonnière, 75009 Paris, France
Tel. +33 01 42464630 - Fax +33 01 42464082

Malika è la leader della band femminile rock punk Traitors, con idee molto chiare sul mondo, sulla sua città, Tangeri, e sul suo posto nella società. Trovandosi a corto di soldi, per evitare che la sua famiglia venga sfrattata e per realizzare le sue ambizioni musicali, accetta una proposta che dovrebbe farle guadagnare molto denaro in poco tempo: attraversare le montagne in auto con un carico di droga per conto di un pericoloso spacciatore. Ma la sua compagna di viaggio è Amal, una giovane donna malridotta che lavora come corriere della droga da tempo e che Malika vuole aiutare a liberarsi dai suoi aguzzini. Questa sfida metterà alla prova il carattere ribelle della giovane musicista, che per sopravvivere dovrà avere nervi saldi e fare appello a tutte le sue capacità.

«Alcuni giovani hanno il potere di cambiare il loro destino e le loro condizioni. Agiscono con energia, certi che le loro intenzioni siano pure, e di poter dimostrare di essere più forti, più intelligenti e più spietati degli altri. Non è un caso che la musica, la politica e una vita ai margini della criminalità siano fondamentali per l'esperienza di questi giovani ribelli: si tratta di tre mondi in grado di amplificare in modo miracoloso il nostro potere. Spesso gli adulti osservano questi ragazzi con sorrisi condiscendenti. Ma quando giovani come Malika si scontrano con la logica prestabilita del "mondo degli adulti", le loro azioni - a volte eroiche, a volte tragiche - possono riscrivere la storia». [Sean Gullette]

Sean Gullette (1968, Boston, Stati Uniti) frequenta l'Università di Harvard dove studia letteratura. Nello stesso periodo realizza diversi film sotto la guida di Darren Aronofsky, incluso Supermarket Sweep. Sempre per Aronofsky, co-sceneggia e interpreta l'opera prima del celebre regista Pi greco - Il teorema del delirio (1998). Lavora come attore, tra gli altri, in Happy Accidents (Brad Anderson) e Requiem for a Dream (Darren Aronofsky). Come sceneggiatore scrive spesso per produzioni indipendenti e adatta, tra gli altri, il romanzo Strappa il germoglio, spara al bambino (Memushiri kōchi) del Premio Nobel Kenzaburo Oe, che sarà poi realizzato da Olivier Megaton. Nel 2011 produce e dirige il cortometraggio Traitors, presentato al New York Film Festival, diventato tre anni dopo la base per il suo lungometraggio d'esordio. Attualmente sta lavorando al film "Tangier", prodotto con Darren Aronofsky e interpretato da Kristin Scott-Thomas e Jeremy Irons. È il fondatore della 212 Society, una società statunitense no-profit che sostiene progetti culturali ed educativi in Marocco.

2013 Traitors
2011 Traitors (cm)



DOWNLOAD

PHOTOGALLERY HIGH RES
© Associazione Culturale Giornate degli Autori - via Panaro 17 (RM) - P.IVA 08079171008 Design: EU-GENIA srl - Webmaster: Daniele Sorrentino